HOME PROFILE UFFICIO STAMPA SUPPORTO & DOWNLOAD CONTATTACI NEWSLETTER ACQUISTI

MAN PRODUCE E DISTRIBUISCE IN ITALIA I SOFTWARE NERO, CYBERLINK, DIVX, ENGELMANN, BENVISTA E PRESSIT

 > CONFIGURARE IL MASTERIZZATORE <

In questa sezione sono riportare le principali impostazioni da effettuare per configurare correttamente il masterizzatore nel sistema. Questi accorgimenti sono utili per consentire di raggiungere le velocità massime di lettura e di scrittura senza problemi.

[CONNESSIONI IDE]
Se i drive sono IDE: Per effettuare copie al volo da un lettore al masterizzatore è necessario che questi siano collegati alla scheda madre su canali IDE differenti e non come master e slave sullo stesso canale. Questo perchè il controller IDE non è in grado di inviare correttamente sullo stesso canale i comandi di lettura e di scrittura in contemporanea.

[CONNESSIONI SCSI]
Se i drive sono SCSI: è necessario assicurarsi che le terminazioni siano impostate correttamente. Per fare questo consultare il manuale del controller SCSI. In ogni caso è bene ricordare che le catene SCSI devono essere terminate all'inizio (controller) ed alla fine (unità fisicamente collegata all'ultima presa del cavo SCSI. Altra cosa importante è accertarsi che ogni unità abbia un numero diverso da tutte le altre (consultare il manuale del controller per sapere questo che numero ha di default).

[CONNESSIONI USB2]
Nel caso in cui il masterizzatore fosse esterno e preveda una connessione USB2 è necessario assicurarsi che il computer sia dotato di prese USB2. Le prese USB ed USB2 sono identiche, la differenza sta nella velocità di comunicazione, per cui collegando un masterizzatore USB2 ad una normale porta USB, questo non sarebbe in grado di scambiare dati con il computer alla velocità richiesta, causando errori.

[FIRMWARE]
Se si verificano problemi di qualunque genere, la prima cosa da fare è aggiornare il Firmware del masterizzatore (scaricandolo dal sito del produttore) e Nero all'ultima versione disponibile.

Copyright © 1997-2011 MAN S.r.l.

 > COSE DA FARE PRIMA DI CONTATTARE IL SUPPORTO TECNICO <

1. Configura il tuo Masterizzatore come descritto sopra ed AGGIORNA all'ultima versione disponibile Nero e il firmware del masterizzatore.
2. Utilizza dischi vergini di buona qualità.
2.
Cerca una soluzione tra le "Domande più frequenti" che seguono.

Copyright © 1997-2011 MAN S.r.l.

 > DOMANDE PIU' FREQUENTI <

[#040] NON RIESCO AD INSTALLARE NERO 9 SOTTO WINDOWS XP
Per risolvere il problema procedere come segue:
installare gli ultimi aggiornamenti di Windows. E' necessario che Windows XP sia aggiornato almeno al SP2.
Vedere: http://update.microsoft.com/

installare Microsoft .NET Framework 3.0
Vedere: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=10cc340b-f857-4a14-83f5-25634c3bf043&DisplayLang=it
dopo aver aggiornato il sistema operativo, scaricare ed installare direttamente l'ultima versione di Nero 9 dall'indirizzo http://www.maneurope.com/nerodwn.htm digitare quando richiesto il proprio numero di serie ed al termine dell'installazione riavviare il sistema.

[#039] NERO NON INSTALLA NERO MOBILE
Quando si installa Nero sul PC non viene installato Nero Mobile perché non è un'applicazione per PC, bensì è un'applicazione media center per telefoni cellulari e palmari con sistema operativo Microsoft PocketPC/Smartphone 2003 o 2005 e connessione al PC con ActiveSync.
Per installare Nero Mobile sul proprio cellulare o palmare compatibile, basta collegare il dispositivo al PC su cui sono già installati Nero e ActiveSync e l'installazione partirà automaticamente.


[#038] QUAL E' LA DIFFERENZA TRA "NERO" E "NERO ULTRA EDITION"?
Nessuna differenza tecnica, è lo stesso prodotto, "Nero Ultra Edition" è semplicemente il nome per il mercato americano.
Il nome della versione italiana (e del resto del mondo) è semplicemente "Nero".


[#037]
QUANDO INSTALLO L'AGGIORNAMENTO A NERO 7.7.5.1 IL MIO ANTIVIRUS SEGNALA LA PRESENZA DI UN VIRUS
Non ci sono virus. E' un problema dell'antivirus:
Con lo sviluppo di Nero 7 abbiamo realizzato nuovi metodi per visualizzare immagini e filmati. Alcuni di questi metodi sono stati usati per la prima volta con la versione 7.7.5.1 e adattati per Windows Vista. Dato che questi metodi prima non erano noti ai produttori di antivirus, alcuni antivirus visualizzano un allarme virus durante l'installazione di Nero 7.7.5.1.


Nel frattempo, questi metodi sono stati esaminati da alcuni produttori, classificati come innocui, e quindi sono stati rilasciati gli aggiornamenti delle definizioni dei virus. Una volta aggiornato il programma antivirus, non appariranno più allarmi virus durante l'installazione di Nero 7.7.5.1.

Anche gli allarmi di spyware e mailware che apparivano installando Nero, non dovrebbero più apparire dopo aver aggiornato i relativi software.


[#036] COME CONVERTIRE FILE MIDI IN FILE AUDIO
Non è possibile aggiungere file midi direttamente in una compilation di Nero. I File midi devono prima essere registrati in un altro formato audio. Ecco di seguito la procedura passo per passo da seguire:

1. Mettere la Scheda audio in modo registrazione
Fare doppio clic sul simbolo dell'altoparlante nel task tray:


Andare in Opzioni -> Proprietà -> selezionare Registrazione:


Nel Controllo di Registrazione selezionare solo l'uscita Wave:


2. Aprire Nero WaveEditor
Attivare il bottone Registrazione.
Assicurarsi che il segnale entrante non sia distorto
Non attivare Digital Monitoring (se si usa Nero 6)
Iniziare la registrazione:


3. Far partire l'ascolto del file MIDI con Nero MediaPlayer, Nero ShowTime o Windows MediaPlayer
Il file MIDI verrà registrato in Nero WaveEditor


4. Modificare il file registrato in Nero WaveEditor (eliminare il silenzio iniziale, normalizzare, etc...)

5. A questo punto salvare il file nel formato audio desiderato (wav, mp3, Nero Digital audio, etc...)

[#035] NERO NON INSTALLA INCD
Quando InCD è installato e funzionate, la sua icona gialla appare sulla traybar di Windows Se questa, invece, non viene visualizzata vuol dire che InCD non è stato installato. Per risolvere il problema è necessario disinstallare Nero usando il programma Nero ProductSetup che si trova in: Start -> Tutti i programmi -> Nero. Dopo aver completamente rimosso Nero dal sistema, basta ripetere nuovamente l'installazione assicurandosi di effettuare una "Installazione personalizzata" e selezionare anche InCD tra i programmi da installare:

    

[#034] HO INSTALLATO INCD5, MA ALL'AVVIO DEL PC RICEVO L'ERRORE "IMPOSSIBILE CARICARE NCD API"
Se dopo l'installazione di Nero 7 e InCD si dovesse ricevere questo errore all'avvio del computer, per risolvere il problema è necessario disinstallare Nero 7 usando il programma Nero ProductSetup che si trova in: Start -> Tutti i programmi -> Nero 7. Dopo aver completamente rimosso Nero 7 dal sistema, basta ripetere nuovamente l'installazione assicurandosi di effettuare una "Installazione personalizzata" e selezionare anche InCD tra i programmi da installare (vedere domanda precedente).

[#033] HO INSTALLATO NERO 7, MA ALCUNE PARTI NON SONO IN ITALIANO
Le parti non ancora in italiano, lo diventeranno con gli aggiornamenti gratuiti, man mano disponibili su www.maneurope.com/nerodwn.htm

[#032] DOPO AVER INSTALLATO NERO ALCUNI FILE NON VENGONO PIU' APERTI DAI PROGRAMMI DI PRIMA, MA DA NERO
Durante l'installazione, Nero chiede se associare i principali tipi di file multimediali (foto, video, musica) a Nero, in modo che quando si fa doppio clic su questi file in Windows, venga automaticamente aperto Nero per visualizzarli.
Se involontariamente si dovessero modificare delle associazioni, è possibile modificare nuovamente le associazioni tra tipi di file e software semplicemente aprendo la cartella Documenti di Windows e cliccando su Strumenti -> Opzioni cartella -> Tipi di file e qui selezionare il tipo di file desiderato (AVI, MP3, JPG, etc...) e modificare il programma con cui si desidera che venga aperto cliccando su "Cambia".

[#031] DOPO L'INSTALLAZIONE DELL'AGGIORNAMENTO, INVECE DI APPARIRE "NERO 7 PREMIUM" APPARE "NERO 7 DEMO"
Il file da scaricare per installare la demo e l'aggiornamento è lo stesso. In pratica:
a) se è già installata una versione precedente di Nero 7, questo file la aggiorna all'ultima versione italiana rilasciata.
b) se non è installato Nero 7, questo file funziona come versione demo e permette di provare Nero 7 fino alla fine del mese.
Quando si effettua l'aggiornamento del Nero 7 già installato nel PC, la scritta Demo che appare durante l'installazione dell'aggiornamento non pregiudica nulla: tutte le funzioni del programma installato sono complete e inserendo il numero di serie fornito con il CD originale del programma acquistato, la scritta 'Demo' scompare e viene sostituita da 'Premium'.

[#030] COME MAI IN NERO PRODUCT CENTER, A FIANCO DEL NUMERO DI SERIE APPARE UN DIVIETO DI ACCESSO?
Quello alla destra del numero di serie non è un segnale di errore: è il bottone con il segno meno che serve per rimuovere il numero di serie inserito dal sistema.

[#029] COME SI IMPOSTA UN PROFILO PER DARE DIRITTI DI MASTERIZZAZIONE DIVERSI PER CIASCUN UTENTE ?
Per impostare in ufficio, un profilo speciale per ciascun utente con diritti di masterizzazione individuali, bisogna utilizzare l'utility Nero BurnRights.

Perché si ha bisogno di Nero BurnRights? Poiché Windows 2000 e Windows XP non concedono l'accesso ai driver di livello basso agli utenti che non dispongono dei diritti amministrativi, questi utenti non hanno la possibilità di eseguire la scrittura di CD con Nero.
A cosa server Nero BurnRights? Nero BurnRights permette agli utenti che non dispongono dei diritti di amministratore di eseguire la scrittura di CD con Nero. L'amministratore è in grado di impostare account utente con diritti di scrittura esclusivi per Nero.
Come si utilizza Nero BurnRights? È sufficiente scaricare il file del programma di installazione e fare clic sul file per avviare l'installazione. Assicurarsi di aver effettuato l'accesso al sistema come amministratore. Per visualizzare la nuova voce relativa al programma Nero Burn Rights, fare clic su Start/Impostazioni/Pannello di controllo. Fare doppio sul programma clic per avviare l'applicazione.

Nota: se si seleziona "Membri del gruppo utenti Nero", all'utente verrà chiesto di accettare la generazione di un nuovo gruppo di utenti denominato "Nero". Tutte le modifiche apportate alle impostazioni relative al livello dei diritti (incluso il ripristino), richiedono il riavvio del sistema. È ora possibile aggiungere altri utenti al gruppo "Nero".

[#028] COME SI INSTALLANO I PLUG-IN AUDIO CON NERO 7 ?
I plug-in audio supportati da Nero 7 devono essere installati nella seguente cartella:
C:\Programmi\File comuni\Ahead\AudioPlugins\
Il percorso di questa cartella è modificabile in Nero Burning Rom attraverso il seguente menu:
File -> Opzioni -> audio -> Cartella plug-in
Inoltre in questo stesso menu di Nero, cliccando su Opzioni, è possibile verificare quali sono i plug-in installati e riconosciuti e modificarne le impostazioni.

[#027] WINDOWS XP SP2 - PROBLEMA DI COMPATIBILITA'
Dopo l'installazione del Service Pack 2 per Windows XP si potrebbe ricevere questo messaggio all'avvio di Nero:

Windows XP Service Pack 2 è supportato da Nero 6 da agosto 2004 (da Nero 6.3.1.20 in poi). Questo messaggio appare solo se si utilizza ancora una versione precedente di Nero e dopo aver installato l'aggiornamento gratuito non apparirà più.

[#026] RICEVO UN ERRORE POWER CALIBRATION AREA PIENA, COSA DEVO FARE?

Se la simulazione prima della scrittura va a buon fine ma poi, iniziando a scrivere realmente il CD-R, Nero restituisce l'errore "Power
calibration area piena... Impossibile eseguire scrittura" vuol dire che il tipo di CD vergine utilizzato non viene accettato dal masterizzatore.
Per risolvere il problema bisogna quindi utilizzare un'altra marca di CD-R, possibilmente con un diverso tipo di "dye" registrabile (a dye diversi corrispondono colori diversi della superficie del disco: verde, blu, dorata, trasparente...)
Nota: La simulazione serve a verificare che il flusso di dati tra l'unità di origine (hard-disk o lettore CD) ed il masterizzatore sia adeguatamente veloce da impedirne l'interruzione durante la scrittura ed il conseguente fallimento della registrazione. Durante il processo di simulazione, il masterizzatore non accende il laser. Questo viene acceso solo all'effettivo momento della scrittura e se i CD-R utilizzati non sono accettati dal masterizzatore, questo non riesce a calibrare la potenza del laser e ad avviare realmente la registrazione.

[#025] QUAL E' LA MIA VERSIONE DI NERO?
Per conoscere la propria versione esatta di Nero, basta seguire i seguenti passaggi:
1) aprire Nero Burning Rom
2) in alto, cliccare sul menu Aiuto
3) una volta aperto questo menu cliccare su 'Informazioni su Nero'
4) leggere la versione indicata con 4 cifre, ad esempio: 7.0.8.2

[#024] HO DIRITTO ALL'AGGIORNAMENTO GRATUITO ALL'ULTIMA VERSIONE DI NERO?
E' possibile effettuare gli aggiornamenti gratuiti di Nero esclusivamente dalla versione precedente a quella attuale. Ad esempio: è possibile effettuare gratuitamente l'aggiornamento a Nero 7.x.x.x solo se possiedi una versione originale Retail di Nero 7 e non se possiedi  una versione di Nero 6. In questo caso è necessario acquistare la nuova versione completa di Nero.

[#023] PERCHE' NON RIESCO A CODIFICARE PIU' DI 30 BRANI AUDIO IN FORMATO MP3?
Nero consente di codificare e comprimere brani audio in formato MP3 gratuitamente per 30 volte, dopodiché è necessario acquistare il Plug-In che consente di aggiungere la codifica MP3 illimitata a Nero (e NeroMIX). Questo Plug-In utilizza il Codec Audio MP3 basato sull'algoritmo del Fraunhofer Institut.

[#022] HO ACQUISTATO IL PLUG-IN MP3, MA FUNZIONA SOLO CON NERO E NON CON NERO MEDIA PLAYER, COSA POSSO FARE?
Basta copiare il file NMP3ENC.DLL dalla cartella C:\Programmi\ahead\Nero alla cartella C:\Programmi\ahead\Nero\NeroMediaPlayer e riavviare il sistema.

[#021] COME FARE SE IL MIO LETTORE CD/DVD NON VIENE RICONOSCIUTO DA NERO?
Se si possiede la demo di Nero, bisogna scaricare dal nostro sito il file ISO per l’autorilevamento e scriverlo su un CD, se invece si è acquistato Nero basta utilizzare il CD originale. Dal menu Masterizzatore di Nero selezionare Autorileva CD-ROM e seguire le istruzioni a video. Al termine della fase di autorilevamento bisogna riavviare Nero per far sì che venga supportato il lettore CD-ROM che è stato rilevato. Se nonostante tutto il CD-ROM non viene ancora riconosciuto, seguite attentamente le indicazioni qui riportate:
Aggiornare Nero all'ultima versione disponibile
E’ possibile che vi siano conflitti di driver con altri software di masterizzazione o che sia installato un driver winaspi non aggiornato. Provare a disinstallare tutti gli altri software di masterizzazione e scaricare dal nostro sito il driver winaspi aggiornato, installatelo, infine riavviare il pc.
Quando l’autorilevamento funziona correttamente, i parametri rilevati del cdrom vengono automaticamente memorizzati nel file CDROM.CFG. Può essere però necessario uscire da Nero dopo l’autorilevamento e lanciarlo nuovamente.
Controllare che il file CDROM.CFG non sia di sola lettura.
Quando si effettua un aggiornamento di Nero ad una nuova versione, il file CDROM.CFG viene sovrascritto, per cui è necessario rieseguire l’autorilevamento.
Se nessuno di questi consigli aiuta a risolvere il problema, scrivete al nostro supporto tecnico indicando la marca ed il modello del lettore cdrom non riconosciuto e se possibile inviando il file CDPARAM.TXT (situato nella cartella di Nero). Supporteremo il vostro lettore nelle prossime versioni di Nero

[#020] LA MASTERIZZAZIONE NON È ANDATA A BUON FINE COME POSSO COMUNICARVI LE INFORMAZIONI NECESSARIE A RISOLVERE IL PROBLEMA?
Al termine della masterizzazione appare a video una finestra che comunica l'esito della scrittura, dopo aver cliccato su OK clicca sul pulsante SALVA della finestra di stato per salvare il file di LOG che contiene la maggior parte delle informazioni necessarie per determinare la causa del problema. Fatto questo contatta il nostro servizio di supporto tecnico fornendo le seguenti informazioni:
Versione di Nero su 4 cifre (es. 6.6.0.3)
Sistema Operativo (Windows 95A/95B/95C/98/98SE/Me/2000/NT4SP3/NT4SP4/NT4SP5/XP)
Marca e Modello del Masterizzatore
Versione firmware del Masterizzatore
Marca e Modello del Lettore CD-ROM
Descrizione delle porte IDE alle quali sono connessi i drive (primary/secondary - master/slave)
Marca e Modello Controller SCSI
E' collegato uno scanner al sistema?
Sono collegati drive JAZ o ZIP al sistema?
Marca e Modello della Scheda Madre e del Chipset
L'Hard Disk collegato supporta l'UDMA?
Versione dei driver WinASPI (selezionare "proprietà->versione" con il tasto destro sul file C:\Windows\System\WNASPI32.DLL)
Il nome di altri (eventuali) software di masterizzazione installati
Per Windows 95/98/Me: Entrare in modalità DOS nella cartella C:\Windows\System\IOSUBSYS ed eseguire il seguente comando:
"dir /o >c:\iosubsys.dir". Questo creerà un file chiamato: "c:\iosubsys.dir" che potremmo richiedere di inviarci.
Per WinNT e Win2000: Entrare in modalità DOS nella cartella "C:\WinNT\system32\drivers" ed eseguire i seguenti comandi:
"cd \"  ->  "cd %winbootdir%"  ->  "cd system32"  ->  "cd drivers"  A questo punto eseguire il seguente comando: "dir /o >c:\drivers.dir". Questo creerà un file chiamato: "c:\drivers.dir" che potremmo richiedere di inviarci.

[#019] DOPO L'INSTALLAZIONE DI NERO SI BLOCCA IL SISTEMA O VA IN CRASH WINDOWS COSA FARE?
Il problema potrebbe manifestarsi dopo aver installato Nero e riavviato il computer con solo in alcuni casi e solo con alcuni masterizzatori Philips o basati su meccanica Philips, oppure con lettori DVD. Si manifesta nei seguenti modi:
1) al boot di Windows oppure durante l’utilizzo del PC, in particolare quando si accede alle unità CD, appare un errore di sistema con scritte in bianco su sfondo blu il cui messaggio dice che si è verificato un errore irreversibile causato dal modulo SCSI1HLP.VXD
2) al boot di Windows oppure durante l’utilizzo del PC, in particolare quando si accede alle unità CD avvengono blocchi improvvisi, senza alcun messaggio di errore.
Per risolvere il problema bisogna eliminare il file SCSI1HLP.VXD situato nella directory C:\WINDOWS\SYSTEM\IOSUBSYS e riavviare il sistema. Se non è possibile avviare Windows, fai il boot in modalità provvisoria, elimina il file e riavvia Windows in modalità normale. E' possibile risolvere definitivamente questo problema prelevando dal nostro sito l'aggiornamento di Nero all'ultima versione.

[#018] COME MAI QUANDO FACCIO IL COPIA E INCOLLA DELLE TRACCE AUDIO DIRETTAMENTE DAL CD NON RIESCO A TRASCINARE PIU’ DI TRE TRACCE?
Il problema è dovuto al file CDR4VSD.VXD installato dai software Adaptec. Per risolvere il problema bisogna eliminare questo file situato nella directory C:\WINDOWS\SYSTEM\IOSUBSYS e riavviare il sistema. Ovviamente il software Adaptec potrebbe non funzionare correttamente.

[#017] COME POSSO CONFIGURARE AL MEGLIO IL MIO CONTROLLER SCSI ADAPTEC 2940?
Controlla le seguenti impostazioni nel bios del controller, al quale si accede premendo <CTRL><A> durante l’avvio del pc:
Plug & Play SCAM support: NO
BIOS support for bootable CDROM: NO
BIOS Support for INT13 devices:
NO (se non ci sono hd scsi connessi al controller)
YES (se ci sono hd scsi connessi al controller)
Support removable media as fixed disk: NO
Ultra and Wide Negotiation: NO
Disable Synchronous Negotiation: YES
Maximum Sync Transfer rate: Minimal value
Enable Disconnection: YES
Queste impostazioni sono utilizzabili con i controller Adaptec 2940, 2940U, 2940UW, 2940U2W e 3940UW in versione PCI ed in versione integrata OnBoard su scheda madre.

[#016] COME COPIARE NEL MODO MIGLIORE I CD AUDIO?
Bisogna sempre attivare la scrittura DAO Disc-At-Once, poi:
1) se si possiede un ottimo lettore CD-ROM (Plextor, Teac, Pioneer, etc.) si può procedere normalmente con la copia cd (anche al volo)
2) altrimenti si potrebbero produrre rumori o disturbi vari sul CD, per evitare ciò occorre operare come segue: inserire il CD Audio nel masterizzatore, utilizzare il comando Salva Traccia dal menu Masterizzatore di Nero (per salvare su disco rigido le tracce desiderate) e scrivere il CD Audio utilizzando la modalità DAO Disc-At-Once. È consigliato di impostare una velocità di scrittura 2x invece di 4x o superiore, a meno che avendo provato non si ottengono risultati accettabili.

[#015] COME EFFETTUARE COPIE DI BACKUP DEI CD PLAYSTATION?
Premesso che per creare copie di sicurezza dei software è necessario sempre possederne gli originali, si tenga presente  che è possibile utilizzare le copie solo per uso personale. Ricordando, inoltre, che è necessario utilizzare dischi vergini adatti, si può procedere normalmente con la Copia CD, anche al volo, se il CD originale non presenta graffi o sistemi di protezione ed assicurandosi di aver attivato la modalità di scrittura DAO Disc-At-Once. In caso di problemi dovuti ad un cattivo lettore CD-ROM o alla presenza di sistemi di protezione sul CD originale, operare come segue:
Avviate Nero. Nella finestra "Nuova Compilation" che appare all'avvio, cliccate su "Copia CD" (se la finestra non dovesse apparire all'avvio cliccate sul menu "File" e quindi su "Copia CD"). Nella finestra "Copia CD" effettuate le seguenti impostazioni:
Nella sezione "Immagine" scegliete il percorso in cui volete scrivere il file immagine
Nella sezione "Opzioni di Copia" deselezionate "Al volo", se non lo è già, e scegliete l'unità che userete per leggere il CD Originale. E' sempre consigliabile usare come lettore il masterizzatore in quanto è più affidabile dei drive CD.
Nella sezione "Opzioni di lettura" impostate il valore del "No. di tentativi da effettuare in caso di errore..." a 10
Selezionate sia "Leggi numero catalogo del supporto..." sia "Ignora tipo di TOC illegale..."
Selezionate "Continua la copia"
Selezionate "Forza lettura grezza" sia in "Dati modo 1" che in "Dati modo 2"
Impostate "In caso di errori..." su "scrivi senza correggere" sia in "Dati modo 1" che in "Dati modo 2"
Deselezionate "Usa correzione Jitter", se non lo è già
Selezionate "Leggi i dati audio con sub-canale" e "Ingora errori di lettura"
Nella sezione "Scrivi" selezionate "Scrivi"
Selezionate "Chiudi CD" e "Disc-At-Once" (non preoccupatevi se non fosse possibile selezionarli)
Per quanto riguarda la velocità scegliete solo 1x o 2x.
Adesso cliccate su "Copia CD"
A questo punto partirà la copia dell'immagine sul disco fisso. Quando sarà terminata questa operazione il disco originale verrà espulso e vi verrà richiesto di inserire un CD vergine. Inseritelo e quindi attendete che il programma termini la masterizzazione.

[#014] COSA FARE QUANDO IL CD ORIGINALE PRESENTA ERRORI DI LETTURA?
Ci sono due casi da distinguere:
A) gli errori sono dovuti ad un supporto rovinato o ad un CD con errori di registrazione;
B) gli errori sono dovuti ad un sistema di protezione.
Nel caso A) bisogna effettuare la copia cd disattivando l’opzione ‘al volo’. Nelle opzioni di copia bisogna aumentare il numero di tentativi di lettura da effettuare in caso di errore e disattivare la casella ‘ignora errori di lettura’. Questa casella va attivata soltanto se il cd sorgente ha un errore di lettura irrecuperabile, ma ovviamente la copia potrebbe presentare gli stessi problemi di funzionamento dell'originale.
Nel caso B) bisogna sempre effettuare la copia CD disattivando la casella ‘al volo’. Nelle opzioni di copia bisogna attivare le caselle ‘forza lettura grezza’ e 'continua la copia' dove è scritto 'in caso di errore’. Ci sono comunque alcuni software che hanno una protezione particolare (LaserLock, SecuROM, etc.) che non può essere aggirata neanche da Nero.

[#013] A COSA SERVE L’IMAGE RECORDER?
Serve a creare un file immagine (NRG) fedele del CD originale. Anche il comando Salva Traccia dal menu Masterizzatore può servire per creare un file NRG, ma la differenza è che l’image recorder simula in tutto e per tutto il processo di scrittura, soltanto che invece di creare un CD crea un file immagine NRG. Attualmente con il comando Salva Traccia non si possono creare file immagine di CD più grandi di 74 minuti.

[#012] COSA DEVO SAPERE PER SCRIVERE CD IN OVERBURNING?
Premesso che è necessario avere un masterizzatore che supporti questa funzione (vedi lista) è fondamentale utilizzare dischi adatti. La capacità massima di un CD-R scritto in overburn dipende sia dal CD-R Vergine che dal masterizzatore e non può essere determinata se non a tentativi. L’opzione di overburning di Nero si attiva dal menu File->Preferenze->Caratteristiche Avanzate. Quando si copia in overburn a partire da file (dati o audio) prelevati dal disco rigido, si può impostare una qualunque capacità (entro 82:59:74 minuti), sarà poi Nero a fermarsi prima una volta scritti tutti i dati sul CD-R. Anche per le copie CD-CD vale la stessa cosa, ma è consigliabile impostare la stessa dimensione del CD originale. Per determinare la dimensione esatta del CD sorgente basta selezionare il comando Mostra Traccia dal menu Masterizzatore.
Si potrebbero verificare due problemi effettuando l’overburning:
1) alla fine della scrittura Nero genera un messaggio di errore: significa che il CD Vergine e/o il masterizzatore non sono in grado di raggiungere la capacità impostata. Il CD scritto potrebbe anche essere leggibile se l’errore è avvenuto in chiusura sessione ma alcuni dati non potranno essere letti. A causa di tolleranze nella fabbricazione dei CD-R può capitare che più CD-R della stessa marca abbiano capacità leggermente differenti.
2) la scrittura avviene correttamente ma alcuni dati sul CD-R non sono leggibili. In questo caso vuol dire che il CD-R e/o il masterizzatore possono raggiungere la capacità impostata, ma è necessario impostare una velocità di scrittura inferiore.

[#011] COSA DEVO SAPERE PER SCRIVERE CD AUDIO CON CD TEXT?
Riguardo il CD-Text non vi sono particolari indicazioni, se non che è necessario utilizzare Nero versione 4.0.0.6 o successiva ed un masterizzatore che supporti questa funzione.

[#010] COME SI RILEVA LA VERSIONE DEL FIRMWARE DEL MASTERIZZATORE?
Cliccare una volta con il tasto destro del mouse sull'icona Risorse del Computer del desktop di Windows, selezionare la voce Proprietà dal menù che appare, cliccare su Gestione periferiche, doppio clic su CD-ROM, poi doppio clic sulla voce relativa al masterizzatore, quindi nella finestra che appare cliccare su Impostazioni e leggere dove è scritto Revisione firmware.

[#009] COME SI RILEVA LA VERSIONE DEI FILE RICHIESTI DAL SUPPORTO TECNICO?
Aprire la cartella contenente il file, cliccarci sopra con il pulsante destro e selezionare Proprietà, poi dalla finestra che appare selezionare Versione e prendere nota di ciò che segue Versione file.

[#008] COME SI CREA L'IMMAGINE DI UN CD/DVD?
Per creare un'immagine di un CD/DVD si usa il cosiddetto 'image-recorder'. Selezionate questo registratore nel menu CD-Recorder\Selezione Recorder. Come risultato, i vostri file verranno registrati in un file d'immagine e non direttamente su cd dal masterizzatore. Per scrivere questa immagine andate nel menu File\Scrivi immagine. Assicuratevi di avere abbastanza spazio libero sul volume selezionato per salvare l'intera immagine.

[#007] CHE COS'E' IL NERO IMAGEDRIVE?
A partire dalla versione 5.5 Retail di Nero è inclusa l'utility "ImageDrive" che permette di usare i file contenuti in un'immagine CD come se fosse un'unità di sistema, prima della masterizzazione.

[#006] DOPO AVER CREATO UN DISCO MULTISESSIONE RIESCO A VEDERE SOLO L'ULTIMA SESSIONE. COME MAI?
Se il vostro masterizzatore non supporta la multisessione, potete leggere solo l'ultima sessione del vostro CD sotto Windows 95 / 98 / Me / NT4, e la prima sessione in Windows 3.1x. E' possibile usare il nero MultiMounter per passare da una sessione all'altra e selezionare quella desiderata dal vostro CD multisessione.

[#005] COME FUNZIONA IL NERO MULTIMOUNTER?
Questa utility funziona sotto Windows 95 / 98 / Me / NT4 e permette di selezionare le differenti sessioni un CD multisessione. Viene installata durante il setup di Nero. Inserite il CD nel drive CD-ROM o nel Masterizzatore, andate in Gestione Risorse, selezionate il drive in cui avete inserito il CD, selezionate le proprietà o attraverso il menu "File->Proprietà" o usando il tasto destro del mouse. Quindi vedrete due o più pagine proprietà una delle quali è la pagina dei volumi. Qui potete trovare elencate le tracce che avete scritto sul CD. Cliccate sulla traccia con cui volete lavorare, quindi ritornate in Gestione Risorse.

[#004] L'ICONA "COPIA CD" NON APPARE NELLA FINESTRA "NUOVA COMPILATION"
Se non viene mostrata l'icona "Copia CD", assicuratevi di non aver scelto l' "image-recorder". Altra possibilità: il masterizzatore potrebbe non essere collegato o non funzionare correttamente o non essere supportato da Nero. Controllare il masterizzatore e riavviare il sistema.

[#003] COME FACCIO AD USARE NERO IN LINGUA ITALIANA?
Quando si effettua un aggiornamento di Nero (o quando si installa la demo) è necessario scaricare ed installare anche i file di lingua, necessari perchè effettuando l'upgrade viene aggiornato Nero all'ultima versione inglese dopodichè è necessario installare anche il file di lingua italiana.

[#002] COME POSSO PREVENIRE GLI ERRORI DI "BUFFER UNDERRUN"?
deframmentando l'hard disk
chiudendo tutti gli altri programmi durante la scrittura
configurando correttamente il masterizzatore ed il controller SCSI (vedi sopra)
selezionando la simulazione prima della scrittura in modo da ottenere la velocità ottimale.
utilizzando un masterizzatore con tecnologia di protezione del buffer (BURN-Proof, JustLink, ...)

QUALI MASTERIZZATORI SONO SUPPORTATI DA NERO E DA NEROMIX?
Nero supporta tutti i principali modelli in commercio. Consultate la lista di compatibilità.

[#001] ANCHE SE IL TEST DI VELOCITA' E LA SIMULAZIONE SONO ANDATE A BUON FINE, RICEVO MOLTI MESSAGGI D'ERRORE DURANTE LA SCRITTURA (SCSI-ERROR, HOST-ADAPTER-ERROR, ...). COME MAI?
Nella maggior parte dei casi si tratta di un problema di comunicazione tra il masterizzatore e il controller SCSI. Per risolverlo dovete modificare i settaggi del vostro controller. Premete <Ctrl>+<A> durante il boot del PC per entrare nella 'SCSI Select Utility'. Quindi selezionate 'Configure/View Host Adapter Setting' e 'SCSI Device Configuration'. In questo menu impostate i seguenti parametri dell'ID SCSI che avete assegnato al masterizzatore:
Initiate Sync Negotiation: No
Maximum Sync Transfer Rate: 5 or 10
Dopo aver riavviato il sistema il masterizzatore dovrebbe essere ok.

Copyright © 1997-2011 MAN S.r.l.

| opportunit� di lavoro | condizioni di vendita | tutela della privacy | Protetto con SSL (128 bit) sito sicuro | stampa questa pagina |
   Copyright � 1997-2011 MAN S.r.l. P.IVA 07875510633 Tutti i diritti Riservati
Click to Verify - This site chose VeriSign SSL for secure e-commerce and confidential communications.